Masse e pesiere

Le masse campione sono utilizzate per la taratura di strumenti di pesatura, e possono variare dalle bilance analitiche e tecniche con minimo 1g a 100kg, alle bilance commerciali e industriali con minimo 500g a oltre 300 tonnelate. Le masse campione possono variare da 1mg fino a 5000kg.
Le masse campione sono utilizzate per procedere alla messa a ...

Le masse campione sono utilizzate per la taratura di strumenti di pesatura, e possono variare dalle bilance analitiche e tecniche con minimo 1g a 100kg, alle bilance commerciali e industriali con minimo 500g a oltre 300 tonnelate. Le masse campione possono variare da 1mg fino a 5000kg.
Le masse campione sono utilizzate per procedere alla messa a punto ed alla taratura di uno strumento per pesare e le regole sono dettate dall’Organizzazione Internazionale di Metrologia Legale (OIML): un’organizzazione intergovernativa volta all’armonizzazione delle normative e dei controlli metrologici applicati dagli enti di metrologia nazionale, o da organismi affini dei suoi Stati membri.
“Il valore convenzionale del risultato della pesata in aria di un corpo è uguale alla massa di un campione, di massa volumica 8000 kg/m-3 a 20°C, che equilibri il corpo alla temperatura ambiente di 20°C in aria di massa volumica 1,2 kg/m-3”.
Per la verifica ed il controllo degli strumenti di misura, è possibile acquistare pesi di calibrazione e pesiere per calibrazione.

Mostra di più

Masse e pesiere 

Sottocategorie

  • Masse OIML E2

    Rettificate per soddisfare o superare le tolleranze OIML E2

    • Pesi da 5 g a 200 g in acciaio inossidabile
    • I pesi includono una custodia per pesi
    • Design a corpo singolo senza regolazione della cavità

Masse e pesiere