Attenzione: ultimi articoli in magazzino!

Limitatori Stabilizzatori di Pressione


I Limitatori e Stabilizzatori di pressione vengono impiegati generalmente nel settore industriale, e nello specifico in quello chimico, petrolchimico, energetico, gas-costruttori, macchine (OEM) Calibrazione Engineering Procurement Construction (EPC) e gas tecnico.

Le condizioni d'uso si limitano all'esecuzione ATEX sovrappressione speciale combinato (vuoto + pressione).

LIMITATORI DI PRESSIONE
A salvaguardia di manometri e pressostati su circuiti generanti sovrapressioni elevate.
Dove per cause accidentali la pressione supera il valore massimo ammesso il limitatore esclude automaticamente dal circuito lo strumento e lo reinserisce automaticamente solo quando la pressione di processo ritornerà normale.

STABILIZZATORI DI PRESSIONE
A salvaguardia di strumenti misuratori di pressione su circuiti soggetti a pressioni pulsanti.
Le repentine variazioni di pressione vengono smorzate nella loro ampiezza prima di giungere all'elemento sensibile dello strumento, proteggendolo così da violente sollecitazioni.
Migliora inoltre la leggibilità della pressione indicata dai manometri collegati e ne è consigliato l'impiego in tutti quei casi in cui sia più importante la lettura del valore medio di una pressione oscillante, piuttosto che quello di picco.

9 altri prodotti nella stessa categoria: